La verità sulle bevande sportive e sulle barrette energetiche

Truth About Sports Drinks



energia

energia
Immagine: Shutterstock
Il cibo naturale è sempre meglio degli alimenti confezionati. Detto questo, le bevande sportive sono necessarie per alcune persone che praticano attività atletiche estreme, ma alcuni di noi consumano bevande sportive anche quando non abbiamo bisogno di calorie extra. Le bevande sportive e le barrette energetiche di solito contengono calorie molto condensate, sono ricche di carboidrati perché hanno lo scopo di fornire energia, quindi aumentano l'insulina. Continua a leggere per sapere cosa rende pessime queste scelte alimentari!
Alto contenuto di calorie
energia Immagine: Shutterstock

Se non sei un atleta e consumi bevande ipercaloriche, aumenterai di peso. Le barrette energetiche non sono progettate come snack ipocalorici, sono solo convenienti. Le barrette energetiche contengono generalmente molti carboidrati sotto forma di zuccheri e sono progettate per dare energia. Offrono meno sazietà perché mancano di proteine ​​per la maggior parte del tempo. Spesso le persone mangiano queste barrette energetiche come se fossero barrette proteiche, pensando che siano uno spuntino buono o salutare, ma non sono migliori dei biscotti o dei brownies. Solo il nome è cambiato, i contenuti sono praticamente simili a qualsiasi altro snack ipercalorico disponibile sul mercato.

La maggior parte delle persone che vedo consumare una barretta energetica lo fa come sostituto del pasto. Ciò significa che non avevano cibo vero, ma avevano cibo confezionato più calorico per le sue dimensioni! Di solito, una barretta da 50 a 60 grammi contiene da 200 a 250 calorie, e questo è molto.

Conservanti
energia Immagine: Shutterstock

Le barrette energetiche contengono anche conservanti perché sono alimenti confezionati. Sebbene possano contenere sostanze consentite per mantenerli conservati in un pacchetto, tuttavia non c'è nulla che possa battere i cibi naturali. Direi che se stavi contemplando tra una barretta energetica e una mela, scegli quest'ultima perché è meglio per il tuo corpo di qualcosa che esce da un pacchetto e ha molti ingredienti e che confonde il corpo.

Dolcificanti artificiali I dolcificanti artificiali fanno male all'intestino perché mentre rendono il cibo gustoso e denso di energia, allo stesso tempo portano a picchi di insulina che disturbano la salute dell'intestino e la digestione, rendendo difficile la perdita di peso. Tutto sommato, queste barrette energetiche impediscono alle persone di creare e mantenere una buona alimentazione e abitudini sane.

Leggi di più: La guida esperta per un'alimentazione sana!