Ngozi Okonjo-Iweala della Nigeria diventa la prima direttrice generale dell'OMC

Nigerias Ngozi Okonjo Iweala Becomes First Woman Wto Director General



economista Immagine: Twitter

Ngozi Okonjo-Iweala è stata nominata prima donna e prima direttrice generale africana dell'Organizzazione mondiale del commercio (OMC). La mossa è arrivata con l'intento di costruire un WTO più forte per frenare le ramificazioni economiche globali della pandemia di coronavirus.

È stata due volte ministro delle finanze della Nigeria (2003-2006 e 2011-2015) e la sua prima donna ministro degli esteri in un periodo di due mesi nel 2006. È una pioniera della sua nazione.

economista Immagine: Twitter

Okonjo-Iweala ha espresso le sue priorità per includere il portare i colloqui commerciali a lungo bloccati sui sussidi alla pesca dall'altra parte del traguardo e riportare in vita l'organo d'appello dell'OMC.

'Un forte WTO è vitale se vogliamo riprenderci completamente e rapidamente dalla devastazione causata dalla pandemia COVID-19', ha detto l'economista in una nota.

Esperta come ministro del commercio e negoziatore, ha avvertito che il crescente protezionismo e nazionalismo erano stati istigati dalla pandemia e ha insistito sull'abbassamento delle barriere per aiutare il mondo a riprendersi.
'Non vedo l'ora di lavorare con i membri per modellare e attuare le risposte politiche di cui abbiamo bisogno per far ripartire l'economia globale', ha continuato.

'La nostra organizzazione deve affrontare molte sfide, ma lavorando insieme possiamo rendere collettivamente l'OMC più forte, più agile e meglio adattato alle realtà di oggi'.

economista Immagine: Twitter

'Non è stata scelta perché è una donna o perché viene dall'Africa, ma perché ... si è distinta come la candidata con le migliori qualifiche, esperienza e qualità per il compito arduo', ha detto un diplomatico occidentale a un rappresentante dei media.

Immagine: Twitter

L'OMC ha operato senza un leader da quando il diplomatico di carriera brasiliano Roberto Azevedo si è dimesso lo scorso agosto, un anno prima del previsto.

Un candidato doveva essere scelto tra otto entro novembre, ma l'amministrazione dell'ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump si è opposta al consenso intorno a Okonjo-Iweala.

Il 5 febbraio il ministro del Commercio sudcoreano Yoo Myung-hee, l'ultimo in piedi nella resistenza, ha ceduto quando è diventato chiaro che il nuovo presidente degli Stati Uniti Joe Biden stava favorendo Okonjo-Iweala.

economista Immagine: Twitter

L'OMC ha convocato una riunione virtuale speciale del consiglio generale in cui gli stati membri hanno ufficialmente eletto l'ex ministro delle finanze nigeriano e veterano della Banca mondiale come nuovo direttore generale.

Con le sue numerose idee, Okonjo-Iweala inizierà ufficialmente al posto il 1 ° marzo 2021 e il suo mandato durerà fino al 31 agosto 2025.

Leggi anche: Incontra Rashmi Samant: prima donna indiana presidente dell'unione studentesca di Oxford