Microbiome Skincare è l'ultima tendenza ed ecco perché è necessario provarlo

Microbiome Skincare Is Latest Trend



limone e bicarbonato di sodio per il viso
cura della pelle Immagine: Shutterstock

Le tendenze della cura della pelle si sono ora trasformate in un carrozzone su cui tutti vogliono saltare. Con la tecnologia e la ricerca più recenti, stiamo trovando nuovi modi per mantenere la nostra pelle sana, naturalmente. Una delle tendenze imminenti per la cura della pelle che quest'anno avrà un importante passo avanti nel settore della bellezza indiano è quella della cura della pelle con microbioma. Trilioni di minuscoli batteri sono presenti sulla e all'interno della nostra pelle. Anche se può sembrare ripugnante, questi batteri buoni e cattivi sono estremamente benefici e ci aiutano a mantenere una pelle sana e luminosa.

Scorri verso il basso per saperne di più sul motivo per cui devi incorporarlo nella tua routine quotidiana.

Cosa sono i microbiomi?
Il microbioma della nostra pelle, noto anche come 'flora cutanea', è una raccolta diversificata di microrganismi presenti sulla nostra pelle. Ha un impatto enorme su come si sente e appare la nostra pelle. Questo ecosistema è costituito da batteri, funghi, virus e altri microbi che hanno importanti capacità genetiche e metaboliche.

Come funziona Microbiome Skincare?
Il microbioma della pelle umana è costituito da batteri buoni e cattivi che di solito sono presenti sulla superficie. È essenziale avere un buon equilibrio di batteri buoni e cattivi per mantenere una pelle sana e vibrante. Questo può aiutare i batteri buoni a prosperare e crescere, senza lasciare che i batteri cattivi prendano il sopravvento. Mantenerlo sotto controllo può aiutare a costruire l'immunità della tua pelle e aiuta a curare l'acne e l'eczema e prevenire i primi segni di invecchiamento.

La flora cutanea è composta da:

Probiotici: I probiotici sono i batteri viventi presenti sulla nostra pelle che aiutano a stabilizzare il microbioma.

Prebiotici: I prebiotici sono le sostanze essenziali sulla nostra pelle che aiutano a nutrire e stimolare la crescita e l'equilibrio dei probiotici.

Postbiotici: I postbiotici sono i sottoprodotti di cui i probiotici generano attraverso la loro scomposizione sulla e all'interno della superficie della pelle. Questi postbiotici aiutano a creare una flora cutanea ottimale mantenendo l'idratazione, l'equilibrio e il rafforzamento della barriera cutanea.

cura della pelle Immagine: Shutterstock

Come migliorare il microbioma della pelle
Vari fattori interni ed esterni possono influenzare il microbioma della tua pelle in pochissimo tempo. Fattori come inquinamento, danni causati dal sole, irritazione possono creare uno squilibrio nel microbioma. È importante disporre di una cura della pelle microbioma bilanciata in grado di proteggerti da tali fattori dannosi. È importante creare un sano equilibrio di batteri buoni e cattivi sulla pelle per creare probiotici più sani e più forti. Questo può aiutare nella creazione di probiotici come proteine, peptidi, amminoacidi, acido ialuronico e antiossidanti essenziali per la tua pelle.

cura della pelle Immagine: Shutterstock

Quali sono i vantaggi di Microbiome Skincare?
- Ripristina un sano equilibrio del pH per la tua pelle
-Idrata la tua pelle
-Stabilizza la pelle irritata e sensibile
-Può aiutare la tua pelle a proteggersi dai fattori di stress ambientali come i raggi UV, l'inquinamento e i segni del tempo.

Leggi anche: Affronta gli effetti negativi della luce blu con questi prodotti essenziali per la cura della pelle