Manika Batra vince i campionati nazionali di ping pong per la seconda volta

Manika Batra Wins Table Tennis Nationals



Manika Batra

Immagine: Instagram

La star paddler Manika Batra ha recentemente vinto il suo secondo titolo sconfiggendo Reeth Rishya 4-2 nella finale di singolare femminile dei Campionati nazionali senior di ping pong.

Manika, che rappresentava il Petroleum Sports Promotion Board (PSPB), aveva vinto il suo primo titolo agli Hyderabad Nationals nel 2015 ed è arrivata seconda a Ranchi nel 2017 quando ha perso la finale contro Sutirtha Mukherjee.

La medaglia d'oro ai Giochi del Commonwealth ha fatto un'ottima rimonta dopo aver perso le prime due partite per vincere la partita e il titolo 8-11, 10-12, 11-1, 11-9, 11-5, 11-6.

Manika Batra

Immagine: Instagram

Reeth Rishya, ha perso il ritmo nel terzo gioco ma lo ha ripristinato nel quarto, in vantaggio per 9-3. Ma, Manika ha preso otto punti per pareggiare il punteggio. Dopodiché, è stato tutto Manika perché ha creato molta pressione su Reeth.

Il quinto gioco è stato unilaterale in quanto Manika ha messo Reeth in una modalità completamente difensiva. È stato saggio da parte di Manika cambiare la sua strategia quando Reeth stava attaccando nel secondo gioco, che quest'ultimo ha vinto sui punti estesi. La difesa di Reeth non è stata colta e troppi errori netti nelle fasi critiche sono costati anche a Reeth la possibilità di diventare campione nazionale.

Reeth ha perso l'opportunità di vendicare la sua sconfitta per il titolo ai Campionati Istituzionali nel 2019. Anche lì, Reeth si è lasciata sfuggire la corona di mano dopo aver condotto profumatamente 3-1 in finale.

Manika Batra è pronta per competere in due eventi WTT Contender a partire dal 28 febbraio, seguiti dalle qualificazioni olimpiche mondiali e asiatiche a Doha il 14 e 18 marzo rispettivamente.

Leggi anche: Sania Mirza, qualificata per le Olimpiadi, ora parte dei TOPS dopo 4 anni