5 modi per essere mentalmente e fisicamente pronti per le mestruazioni

5 Ways Be Mentally



Salute


Ad essere onesti, non importa quanto ci sforziamo, non siamo mai completamente preparati per i nostri periodi. Arriva sempre a quell'ora del giorno in cui non ne abbiamo bisogno o non ce lo aspettiamo.

Salute

Immagine: pexels.com

Proprio quando stai presentando un'idea a un cliente, o stai per raggiungere il traguardo su un campo di gara, o stai mettendo piede sul palco per la performance, o forse ti stai semplicemente divertendo da solo. Arriva sempre senza preavviso, senza invito e talvolta non esattamente in tempo.

È come se quell'ospite che sai arriverà ma vorresti che chiamasse prima di attraversare la porta e stare di fronte a te.

Allora cosa facciamo quando arriva quell'ospite (chiamiamola zia Flo)? Sembriamo confusi e diciamo: “Ehi, piacere di vederti! Ma sono nel bel mezzo di qualcosa e non posso occuparmi di te ora. Puoi tornare più tardi? ' Vorremmo che fosse un'opzione ma ... lo sappiamo meglio! Facciamo una bella faccia, sorridiamo e mettiamo a suo agio l'ospite.

Che si tratti dell'ospite ipotetico o della realtà - i nostri periodi - troviamo sempre un modo per aggirarlo. E se non lo facciamo, ci sono sempre 5 cose su cui possiamo fare affidamento, sia fisicamente che mentalmente:

1. Sempre, sempre traccia

Mettiamo a frutto i nostri telefoni. Le app di monitoraggio sono come le versioni migliori di Google Maps e per mantenere almeno una di queste app nel nostro telefono è necessario. Ci dà un ETA per zia Flo. Non solo è conveniente, ma anche applicabile ai nostri giorni in cui lei è a tre settimane di distanza. Ci aiuta a capire i nostri sbalzi d'umore e le abitudini del sonno, dandoci un costante promemoria sull'arrivo di zia Flo. In questo modo almeno puoi stimare il giorno di arrivo ed essere più cauto sull'ora esatta in cui lei busserà alla tua porta.


2. Tenere una scorta di cose

Per un'ospite come zia Flo, devi assicurarti di avere le tue cose a posto. È qualcuno di cui hai bisogno, ma anche qualcuno che può chiedere un bel po '. Assicurati di avere tutto ciò di cui hai bisogno in modo che sia lei che tu stiate bene. Puoi tenere in mano un cerotto termico per alleviare i crampi.

3. Prestate attenzione a voi stessi

Sì, zia Flo è l'ospite ma sei tu che farai tutto il lavoro! Quindi (e questo è un segreto tra noi), dai la priorità a te stesso. Fai attenzione a eventuali segni di ansia, panico o esaurimento. Nel momento in cui senti che le cose non vanno bene, fermati. Fai un respiro profondo e cerca di capire cosa ti fa sentire in questo modo. Se necessario, fai un piccolo pisolino e magari elimina un compito o due dalla tua lista. Assicurati di non costringerti a fare qualcosa che non vuoi fare.


4. Guarda il tuo piatto

Salute

Immagine: pexels.com

Ora zia Flo vuole che tu mangi ... molto. E anche se le voglie possono sembrare fuori controllo, questo è il tuo momento per guardare cosa mangi. Forse elimina caffeina e cibo spazzatura. Questi non sono esattamente molto utili durante questo periodo e possono creare effetti indesiderati sul tuo umore e sul tuo corpo. Come tutte le zie affettuose, zia Flo vuole che tu mangi ciò che è meglio per te. Quindi forse è ora di prendere quella ciotola di frutta, un po 'di succo fresco e bere molta acqua. E la parte migliore, ha anche una borsa piena di cioccolatini per te.

5. Allunga un po '

Un po 'di luce yoga e un po 'di stretching non ha mai fatto male a nessuno. Può essere particolarmente utile durante il periodo in cui soffri di gonfiore, ti fa male la schiena e sei nauseato. Prenditi solo 10 minuti della tua giornata, trova un posto tranquillo in casa e rilassati con degli asana molto facili. Questo riduce la fatica e ti dà anche spazio per respirare e rilassarti da solo.

L'ospite arriva e se ne va e promette di tornare. Ami zia Flo, dopotutto si assicura che tu stia bene nonostante tutto il dolore. Lascia un ricordo agrodolce e puoi tornare ancora una volta a quello che vuoi fare. Nel tuo spazio, facendo ciò che ami, mangiando ciò che ti rende felice e soprattutto accarezzando i più piccoli momenti. Finché il tuo telefono squilla e zia Flo ti fa sapere che verrà a trovarti ... ancora una volta!

Leggi anche: Parla esperto: adotta questi trucchi per rimanere felice durante le mestruazioni